Messenger, l’app inutile indispensabile

Non mi nascondo: sono Facebook dipendente. Ogni giorno controllo più e più volte i nuovi post sul social network più famoso al mondo, mi informo sulle ultime tendenze e tengo i contatti con persone e amici. Per fare quest’ultima attività, però, Facebook mi obbliga ad avere (sul mio smartphone) l’app Messenger, ovvero l’evoluzione (solo in vesteContinua a leggere “Messenger, l’app inutile indispensabile”