Trovare l’ispirazione nei bui pomeriggi

L’inverno sta arrivando, direbbe qualcuno. Le ore di luce sono sempre meno e il sole latita anche durante il resto della giornata trasformando la mia camera in un buco buio e freddo. Ho sempre pensato che fosse l’atmosfera ideale per scrivere, ma in questo momento sento di essermi sbagliato.

Da tempo devo proseguire nel raccontare una storia che ho ideato qualche tempo fa e concluderla il primo possibile, ma non riesco. Guardo la tv, mi allontano spesso dal pc e controllo sporadicamente il cellulare pur di concentrarmi su un testo che non so bene come continuare. La storia è ad un punto morto, senza capo né coda e con evidenti errori di stile da sistemare.

computer

Trovare l’ispirazione, l’idea geniale e la voglia per proseguire sta diventando un’impresa. Spesso però le distrazioni possono venirmi in aiuto. Leggere un libro, guardare una serie tv e, perché no, giocare ad un videogame sono il mio modo di scovare l’appiglio giusto per continuare a scrivere una storia che sta andando alla deriva.

Infondo chi scrive non fa altro che rubare attimi e momenti e farli propri, raccontandoli attraverso i filtri che si hanno negli occhi, nelle mani e nel cuore.

 

Pubblicato da Spockmon

Sognatore con i piedi ben ancorati al suolo. Copywriter --> mattiaspotti.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: